Message in a bottle: news dal campo

Una bottiglia con un messaggio lanciata nel mare è un’azione che genera una serie di onde, o di azioni concatenate. In contesti tradizionalmente caratterizzati dalle difficoltà ad abbracciare il cambiamento, sempre più necessario per mantenere il sistema sostenibile, dobbiamo lanciare messaggi perché le opinioni influenzino chi ci sta intorno e spiegano a un cambiamento condiviso ed efficace.
Questo è l’obiettivo del progetto Message in a bottle: news dal campo che Tecniche Nuove propone ai farmacisti ospedalieri: portare all’attenzione tematiche che possano suscitare l’interesse degli stakeholder, stimolando dibattiti e generando confronti costruttivi.

Il progetto si avvale di un prestigioso board scientifico, composto da:

Emanuela Omodeo Salé – Direttrice della Farmacia Ospedaliera dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano e della Farmacia Ospedaliera del Centro Cardiologico Monzino di Milano

Antonietta Ferraro – Direttrice della Farmacia Ospedaliera dell’Azienda Ospedaliera Cardinale Panico di Tricase (LE)

Alessandro Brega – Dirigente Farmacista presso ASL 4 Sistema Sanitario Regione Liguria

Il progetto Message in a bottle: news dal campo si compone di otto contributi scientifici realizzati da altrettanti farmacisti ospedalieri, che troverete via via in questa pagina:

  1. Ottimizzazione e gestione efficiente di un magazzino farmaceutico dell’Area Vasta Romagna: un’analisi delle strategie di approvvigionamento, stoccaggio e distribuzione (autore: dott. Matteo Dal Muto – U.O. Direzione Assistenza Farmaceutica Centralizzata AUSL Romagna)

2. Gestione a domicilio/remoto dei pazienti: dall’umanizzazione alla disumanizzazione delle cure? Indagine dello IEO nell’ambito dei pazienti oncologici (autrice: dott.ssa Emanuela Omodeo SaléDirettrice Farmacia Ospedaliera, Istituto Europeo di Oncologia, Milano; Direttrice Farmacia Ospedaliera, Irccs Centro Cardiologico Monzino, Milano)

3. Livelli Essenziali di Assistenza: alimenti e dispositivi medici dell’assistenza integrativa (autore: Alessandro Brega – Dirigente Farmacista presso ASL 4 Sistema Sanitario Regione Liguria)

Il progetto è realizzato con il contributo non condizionante di: